Il corteo seguirà il seguente percorso: partenza da Piazzale Santa Croce alle ore 15.00 di seguito percorrerà Strada Massimo D’Azeglio, Via Mazzini dove una delegazione lascerà il corteo e tramite Via Garibaldi raggiungerà Piazzale della Pace dove verrà posta una corona di fiori davanti al monumento del Partigiano, mentre il corteo proseguirà Piazza Garibaldi dove si svolgerà un Sit-In in cui verranno discussi, attraverso vari interventi dal palco, i temi relativi ai diritti fondamentali a rischio a seguito di leggi e dichiarazioni dell’attuale governo.
Gli interventi previsti durante il sit-in saranno:
– saluto e intervento di un rappresentante dell’ANPI di Parma
– per il diritto al LAVORO: un rappresentante dei lavoratori dell’Eutelia,
– per il diritto all’UGUAGLIANZA: Alberto Marzucchi (Rete dormire fuori),
– per il diritto allo STUDIO e alla CULTURA: Mara Montagna (Associazione La Scuola Siamo noi),
– per il diritto ad una INFORMAZIONE libera: Maurizio Chierici (Giornalista del Fatto Quotidiano e Micromega)
– per il diritto ad una GIUSTIZIA uguale per tutti: Marco Imperato (Sostituto procuratore distrettuale)
– concluderà gli interventi un Costituzionalista.

Per informazioni e adesioni: Popolo Viola – Parma (nbd.parma@gmail.com –  http://www.facebook.com/event.php?eid=252786665368)

Annunci