You are currently browsing the category archive for the ‘Uncategorized’ category.

A Verona verrà distribuito il testo allegato (già preparato e diffuso per il referendum 2006) dal “Presidio permanente di Palazzo Carli contro la Guerra”.
Scarica il Volantino
Formato A4 fronte-retro (pgg. VI-I e II-V) piegato in A5 più pagina centrale (1/2 A4 fronte-retro) per le pagine III-IV.

Annunci

Il sit-in è stato organizzato in U-Bahn Friedrichstrasse, dalle ore 14.00 alle ore 18.00.
Per aggiornamenti, vai alla pagina Facebook.

Anche il Popolo Viola London partecipera’ alla manifestazione in difesa della Costituzione con un sit in di fronte all’ambasciata italiana a Londra. Questi i dettagli:
SIT IN PER LA COSTITUZIONE ITALIANA
Sabato 30 gennaio 2010
13.00 – 18.00
AMBASCIATA ITALIANA A LONDRA
14, Three Kings Yard
W1K 4EH LONDON
scarica volantino

Il sit-in  a Treviso si svolgerà in Piazza  della Vittoria e non in Piazza dei Signori come precedentemente indicato. Restano confermati gli orari  della manifestazione dalle 15.00 alle 20.00

Ricordando che sabato 30 gennaio, in varie piazze e città italiane saremo coinvolti nei sit-in veri e propri, durante la giornata saranno organizzati sit-in virtuali all’interno di Facebook. Ognuno dei partecipanti cambierà con frequenza il proprio status inserendo il proprio pensiero in favore della nostra “SANA E ROBUSTA” Costituzione; in alternativa si potranno copiare gli articoli della Costituzione, o immagini che  saranno disponibili  in questa pagina facebook

Il corteo seguirà il seguente percorso: partenza da Piazzale Santa Croce alle ore 15.00 di seguito percorrerà Strada Massimo D’Azeglio, Via Mazzini dove una delegazione lascerà il corteo e tramite Via Garibaldi raggiungerà Piazzale della Pace dove verrà posta una corona di fiori davanti al monumento del Partigiano, mentre il corteo proseguirà Piazza Garibaldi dove si svolgerà un Sit-In in cui verranno discussi, attraverso vari interventi dal palco, i temi relativi ai diritti fondamentali a rischio a seguito di leggi e dichiarazioni dell’attuale governo.
Gli interventi previsti durante il sit-in saranno:
– saluto e intervento di un rappresentante dell’ANPI di Parma
– per il diritto al LAVORO: un rappresentante dei lavoratori dell’Eutelia,
– per il diritto all’UGUAGLIANZA: Alberto Marzucchi (Rete dormire fuori),
– per il diritto allo STUDIO e alla CULTURA: Mara Montagna (Associazione La Scuola Siamo noi),
– per il diritto ad una INFORMAZIONE libera: Maurizio Chierici (Giornalista del Fatto Quotidiano e Micromega)
– per il diritto ad una GIUSTIZIA uguale per tutti: Marco Imperato (Sostituto procuratore distrettuale)
– concluderà gli interventi un Costituzionalista.

Per informazioni e adesioni: Popolo Viola – Parma (nbd.parma@gmail.com –  http://www.facebook.com/event.php?eid=252786665368)

Appuntamento il 30 gennaio dalle 17.00 alle 20.00 di fronte al tribunale. L’evento è aperto a tutti; chiunque volesse partecipare  può portare con se bandiere e striscioni, possibilmente contrassegnati dal colore viola, (va bene anche una striscia legata alla bandiere) e la costituzione. Maggiori informazioni alla pagina Facebook

Anche Follonica scende in piazza a difesa della Costituzione, sabato 30 gennaio alle 10.30 alle 13.00 davanti alla sede comunale. Maggiori informazioni alla pagina Facebook

Per il giorno 30 gennaio, alcuni centri parteciperanno ai sit-in in altre città. Di seguito tutti gli appuntamenti divisi per Regione.

EMILIA ROMAGNA: per i gruppi di Cento appuntamento a Ferrara dalle 10.00 alle 13.00
LAZIO: per Anzio, Nettuno, Terracina, per la zona dei Castelli Romani l’appuntamento è a Roma in Piazza SS. Apostoli dalle 15.00 alle 19.00.
VENETO: per i gruppi di Arzignano, Bassano del Grappa, Padova, Venezia, Vicenza, il sit-in è a Treviso, in Piazza dei Signori, dalle 15.00 alle 20.00.
Maggiori informazioni nella sezione Gruppi Locali o nelle pagine facebook raggiungibili dai link a sinistra

Sit-in in difesa della Costituzione anche a Modena. Appuntamento in Piazza Mazzini, sabato 30 gennaio dalle 15.00 alle 17.00. Tutte le informazioni alla pagina Facebook