In questa pagina pubblichiamo i link per scaricare volantini, manifesti e tutta la documentazione utile per l’organizzazione dei sit-in.

Modulo per comunicazione al questore

Milano, volantini (alta definizione): [1 fronte] [1 retro] [2 fronte] [2 retro] [3]

VOLANTINO TESTUALE (preparato da Gianluca Sacconi di Arezzo e liberamente utilizzabile)

Dal No-B day del 5 dicembre è nato un nuovo movimento e il viola è il suo simbolo; colore di tenacia e determinazione. Il movimento, con l’intento di crescere e strutturarsi capillarmente, è teso a rappresentare coloro che sono favorevoli ad una politica chiara e trasparente.
In nome della Costituzione, base di una convivenza civile e democratica, chiama all’appello tutti i cittadini nauseati dalla corruzione e dal malaffare che da oltre quindici anni regna nel Belpaese.

Il movimento, frutto di anni di demagogia e autoreferenzialità, è trasversale e a-partitico; si dichiara aperto ad accettare sia progressisti sia conservatori (generale distinzione politica) che credono nel rispetto della nostra beneamata carta fondamentale: la Costituzione.

Il movimento nasce dal basso, da una parte di società che crede nella legalità e reputa il sacrosanto principio “ la legge è uguale per tutti” inviolabile. Purtroppo c’è chi ha trasformato la Camera in una verosimile aula sorda e grigia, volta a tutelare solo gli interessi di Berlusconi.

E’ veramente giunto il momento di alzare la testa, di mobilitarci e di far sentire che l’opinione pubblica non è alla sudditanza di un singolo uomo, ricco oltre misura di numerosi poteri.

All’estero siamo sbeffeggiati per la nostra anomalia politica; cerchiamo di andare oltre all’aspetto puramente politico. Se solo proviamo a spegnere i superflui programmi televisioni, compreso i telegiornali, e proviamo a leggere o vedere qualcosa su internet su Tal persona (es. who is Berlusconi, visionabile su youtube) la realtà dei fatti si presenta molto più chiara.